Richieste Universitarie: Anonime dal 2017

_86331067_studentsgraduatingincblackstudent

Il Primo Ministro David Cameron ha appena confermato che le richieste universitarie effettuate tramite la piattaforma UCAS diverranno anonime a partire dal 2017. La decisione è stata presa per evitare discriminazioni nei confronti di minoranze. L’omissione del nome sulle richieste universitarie aiuterebbe ad assicurare che le offerte di lavoro siano conferite agli studenti in base alle loro potenzialità e non alle loro origini etniche, al loro sesso passato.

‘Se avete i voti, le capacità e la determinazione richiesta, questo governo vi assicurerà il vostro successo.’ Queste le parole del Primo Ministro, che continua sottolineando quanto questo sia un passo fondamentale che avvicinerà ancor di più il sistema universitario inglese ad essere più variegato, efficiente e ad attirare più candidati con talento.

Lascia un commento anche tu!