Una brevissima animazione per illustrarvi le opportunità offerte da un percorso di studio all’estero, anche in questo difficile periodo di pandemia. Molte università e scuole all’estero hanno infatti già una consolidata esperienza di insegnamento ed apprendimento “ibridi”, “blended learning” come dicono gli anglosassoni, e cioè una modalità educativa che contempla un mix di ambienti di apprendimento diversi, combinando il metodo tradizionale frontale in aula, con seminari e laboratori in piccoli gruppi ed attività mediate dal computer. Inoltre, anche se le lezioni dovessero iniziare on online, la dimensione dell’internazionalità e del confronto con la diversità rimarrebbero ugualmente valide, aggiungendo valore alla didattica a distanza ed al vostra percorso di crescita.

Leave a Comment